Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate. Inoltre utilizza cookie tecnici per migliorare la navigazione. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

GEA - MontagnaOnline.com

GEA FUN SPECIALIST

«Creare divertimento è il nostro mestiere»

L’azienda di Langhirano (Parma) si presenta all’Interalpin con nuovi prodotti che andranno ad arricchire la sua articolata offerta destinata alla creazione di situazioni, spazi e momenti ludici nelle stazioni invernali in uno stretto rapporto con la clientela che parte da un’idea per realizzarsi nello sviluppo del progetto

Gea è pronta all’appuntamento di Innsbruck/Interalpin, per chiudere la stagione e incontrare i clienti italiani e stranieri. Sarà un’occasione di confronto importantissima per un’analisi sull’andamento, sui risultati e guardare in prospettiva alle possibilità di migliorare l’offerta in un settore che vede Gea protagonista. L'azienda di Langhirano (Parma) guidata da Matteo Pulli e Giovanna Della Cagnoletta, dagli anni 90 persegue infatti con sempre maggiore successo la strada degli allestimenti ludici capaci di diventare un’attrazione forte per i bambini, i loro genitori, i loro nonni. Con queste infrastrutture anche le stazioni invernali più piccole possono sprigionare un «appeal» particolare e attirare nuova clientela. Gea propone soluzioni specifiche per gli operatori del comparto montano, scuole di sci, albergatori e società degli impianti. Attrezzature semplici da installare e gestire, che tuttavia garantiscono ritorni concreti in termini economici e di immagine, a fronte di investimenti che possono essere contenuti ed accessibili a tutti. Far aumentare clienti e fatturato: questo è l’obiettivo che Gea condivide con chi si affida alla sua consulenza. Valutazione e scelta della migliore opportunità in funzione di obiettivi che cambiano e possono essere molto diversi da cliente a cliente. Per questo Gea propone linee di prodotti differenti, diversi colori, texture e materiali, con possibilità di personalizzazioni pressoché infinite. In un contesto dove la presenza del parco gioco rappresenta una realtà consolidata quasi ovunque, l’opinione di Gea è che la vera forza sia rappresentata dalla capacità di distinguersi con progetti esclusivi e l’evoluzione é quella di rendere le aree di intrattenimento che si realizzano ognuna un po’ «unica». E quest’anno, forte delle numerose installazioni invernali, Gea presenterà a Innsbruck gli articoli delle nuove linee Sugar Track, innovativi nella forma estetica, dotati di sistemi di fissaggio al suolo che garantiscono una tenuta stabile per l’intera stagione e tematizzati ad hoc per ogni progetto.  Di forte impatto scenografico, questi elementi consentono un’interazione attiva degli sciatori con le diverse attività proposte, garantendo discese di altissimo livello emozionale a bambini e adulti. Attenzione puntata anche sull’estate, sempre più parte attiva nella programmazione degli investimenti da parte degli imprenditori del circuito montano e della ricettività alberghiera. Gea conferma dunque il proprio ruolo e continua a creare divertimento. Specializzata nell’organizzazione degli spazi, offre idee per aumentare i passaggi e i visitatori, ovunque e in tutte le stagioni, mettendo a disposizione un’esperienza consolidata e in evoluzione con le tendenze e le richieste del mercato.

Interalpin 2017
Halle B.1 - Stand: B105
www.geaitalia.com

Related Post