Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate. Inoltre utilizza cookie tecnici per migliorare la navigazione. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Gianni Stablum è il nuovo presidente della Carosello Tonale Spa - MontagnaOnline.com

Gianni Stablum è il nuovo presidente della Carosello Tonale Spa

Category: Portfolio Created: Mercoledì, 09 Novembre 2016 12:13 Hits: 95
Rate this article
 

Gianni Stablum è il nuovo presidente della Carosello Tonale Spa

Ora la priorità è il bacino da 120.000 metri cubi nella zona della valle Albiolo

Ponte di Legno (BS), 14/11/2017 - Cambio al vertice della società Carosello Tonale s.p.a., una delle tre società proprietarie degli impianti di risalita del comprensorio Pontedilegno-Tonale. Gianni Stablum, 63 anni, di Vermiglio, subentra a Giacinto Delpero che è stato alla guida della società trentina per 25 anni. Gianni Stablum è proprietario di una carpenteria e lattoneria a Vermiglio ed è molto conosciuto soprattutto per la sua attività di maestro di sci, che lo vede impegnato sulle nostre piste da ben 42 anni.

«La Carosello Tonale s.p.a. è una società molto attiva, negli ultimi anni ha investito molto sia nell’ammodernamento degli impianti di risalita, sia nel potenziamento dell’innevamento programmato. – spiega Stablum- Grazie a Giacinto Delpero, presidente storico della società, abbiamo realizzato cambiamenti importanti, soprattutto nella zona del ghiacciaio Presena. Adesso la società ha altri progetti che porterò avanti in prima persona, la priorità è senz’altro un nuovo bacino da 120.000 metri cubi per l’innevamento delle piste nella zona della Valle Albiolo, in territorio trentino: qui realizzeremo un lago superficiale a 2.000 metri di quota, sopra l’ospizio San Bartolomeo, con l’obiettivo di riuscire ad aprire, ad inizio stagione, anche qualche pista al Passo Tonale come alternativa a quelle sul ghiacciaio Presena. Questo lago avrà anche una valenza turistica in quanto sarà completato da un sentiero pedonale per le gite in quota». Tra gli altri progetti figurano la realizzazione di una piccola pista per principianti sul ghiacciaio, presso il rifugio Capanna Presena, il potenziamento dell’innevamento delle piste Bleis e Alpino e la riorganizzazione del piazzale e della biglietteria alla partenza della cabinovia Paradiso, in Tonale.

Il presidente del Consorzio Pontedilegno-Tonale, Michele Bertolini, commenta così la nomina del nuovo presidente: «Gianni oltre ad essere uno stimato artigiano di Vermiglio e maestro di sci, si è sempre contraddistinto per il suo impegno per la Comunità e per la stazione turistica, spendendosi per più anni all'interno del Consiglio della società Carosello Tonale s.p.a.. Conosce quindi molto bene la nostra realtà e potrà garantire pur nel cambiamento una continuità, in vista dei nuovi traguardi che si vorrà porre la società. Da parte del Consorzio Pontedilegno-Tonale e a nome del cda gli auguro quindi un buon lavoro. Ringrazio anche Giacinto Delpero storico presidente della Carosello Tonale s.p.a. per il prezioso lavoro svolto negli anni a favore dell'intero Consorzio».

 

Tagged under: Uomini e Aziende