Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate. Inoltre utilizza cookie tecnici per migliorare la navigazione. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

DEMACLENKO/PRINOTH L'unione fa la forza e un'intelligenza superiore - MontagnaOnline.com

DEMACLENKO/PRINOTH L'unione fa la forza e un'intelligenza superiore

Category: Portfolio Created: Lunedì, 28 Maggio 2018 09:10 Hits: 381
Rate this article
 

Le due aziende del gruppo Leitner hanno integrato in un nuovo prodotto il software Snowvisual utilizzato per la gestione dell’innevamento tecnico e il software Snow How che coordina l’attività delle flotte di battipista e misura lo spessore della neve. Il risultato è un nuovo «genio» capace di connettere i due sistemi e fornire al cliente i dati per la gestione ottimale dell’area sciabile

Dalla collaborazione tra gli esperti dell’innevamento tecnico e gli specialisti dei mezzi battipista nasce una tecnologia all’avanguardia e su misura per le aree sciistiche moderne ed efficienti di domani. Nel 2018 l’integrazione del software per la gestione dell’innevamento Snowvisual di Demaclenko con il software Snow How per la gestione della flotta e la misurazione della neve di Prinoth offre ai clienti un ulteriore vantaggio tecnologico che consente processi operativi efficienti sulle piste, massime prestazioni dei prodotti e utilizzo ottimale delle risorse disponibili, vale a dire i fattori-chiave per la vitalità economica di un comprensorio sciistico. Un software che renda disponibili, raggruppandoli, i dati e le analisi al responsabile degli impianti dell'area sciistica, costituisce un chiaro vantaggio competitivo. L'ultimo progetto comune lanciato da Demaclenko e Prinoth ha proprio questo obiettivo: integrando le soluzioni software di entrambe le aziende (Snowvisual di Demaclenko e Snow How di Prinoth) nasce un pool di informazioni unico nel suo genere per la gestione completa dell'intero impianto. I vantaggi sono evidenti: che si tratti del controllo del sistema di innevamento, della gestione della flotta dei mezzi battipista o del sistema di misurazione del livello di innevamento in 3D, tutto è consultabile in modo centralizzato tramite un'interfaccia utente integrata. Questo incide anche sulla riduzione dei costi operativi, poiché processi e risorse possono essere meglio programmati e monitorati.  La particolarità vincente: nelle piattaforme aperte è possibile inserire anche generatori di neve e mezzi battipista di terzi, integrando, ad esempio, anche gatti delle nevi. Il software è configurato in modo personalizzato in base alle esigenze del cliente, diventando così uno strumento importante per garantire un funzionamento ottimizzato. Grazie alla collaborazione tra questi due solidi marchi, la gestione dell'innevamento, delle piste e della flotta entra in una nuova dimensione. I clienti possono beneficiare delle competenze di entrambe le aziende, che in questo modo creano le condizioni per le aree sciistiche del futuro, efficienti anche in termini di digitalizzazione.