Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate. Inoltre utilizza cookie tecnici per migliorare la navigazione. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Isopren - MontagnaOnline.com

Isopren

Category: Portfolio Created: Sabato, 28 Gennaio 2017 08:27 Hits: 148
Rate this article

L’anello di gomma italiano
alla conquista dei mercati stranieri

L’azienda di Cusano Milanino produttrice di quelle cruciali guarnizioni che interagiscono tra la fune e la puleggia degli impianti di risalita parteciperà per la seconda volta a Interalpin dove, coerente con la sua filosofia di dialogo e vicinanza con l’utilizzatore, presenterà il video con tutti gli step che conducono ad un prodotto di qualità dalla fabbricazione della mescola fino allo stampaggio dell’anello finito

Isopren Srl, l’azienda di Cusano Milanino che da oltre sessant’anni lavora nel settore della gomma, vanta una lunga tradizione nella produzione di anelli destinati agli impianti di trasporto a fune; un comparto a cui , nell’articolato ventaglio dei prodotti realizzati, ha da sempre dedicato particolarmente attenzione e che oggi per lei è diventato prioritario nella strategia di sviluppo ed internazionalizzazione. «Vogliamo continuare a crescere in un mercato che già ci vede apprezzati fornitori di un prodotto di qualità - dice il Direttore Commerciale dell’azienda, Sergio Donadeo - e lo vogliamo fare con i nostri clienti storici e acquisendone di nuovi in Italia e all’Estero, la strada è tracciata!». Già nell’ultimo biennio, nonostante le scarse precipitazioni abbiano limitato l’attività agli impianti dotati d’innevamento artificiale, l’azienda dell’hinterland milanese è riuscita ad ampliare la clientela sia sull’arco alpino, che nel centro e sud d’Italia, con un incremento del 10% del fatturato. Fornitrice in Italia di oltre 300 impianti di trasporto a fune di rinomate stazioni montane, ma anche di impianti cittadini, ora Isopren rivolge all’Estero (dove è già presente su impianti di Svizzera, Francia e Grecia) lo sguardo curioso e attento dell’esploratore. Due anni fa Isopren, con la sua partecipazione a Interalpin, ha mosso il primo ambizioso passo pubblico verso il business d’Oltralpe e sulla scorta positiva di quell’esperienza oggi la ripete più forte e consapevole della sua scelta.

Nel frattempo l’azienda si è dedicata alla realizzazione di progetti considerati acquisizioni fondamentali della sua attività:
• «open day»: è l’iniziativa che accoglie in azienda operatori del settore per far conoscere dal vivo la realtà Isopren e recepire le loro esigenze specifiche al fine di sviluppare nuove opportunità reciproche.
• produzione di anelli standard e «ad hoc» testati da nuovi clienti, ricevendo feedback estremamente positivi.
• ampliamento della gamma produttiva, per rispondere a nuove richieste e porsi sul mercato con una maggiore copertura, incrementando le tipologie degli anelli con nuovi profili e aumentando il range dimensionale disponibile.
• consulenza: per mettere a disposizione della clientela tutta la propria conoscenza ed esperienza per trovare soluzioni a problemi specifici o dare indicazioni precise a problematiche ricorrenti.
In conseguenza dei numerosi contatti con i responsabili degli impianti, Isopren ha approfondito gli effetti sugli elastomeri nelle varie condizioni di lavoro e grazie a questa collaborazione è ora disponibile il nuovo «Manuale d’uso, manutenzione e stoccaggio», arricchito da suggerimenti e immagini per utilizzare in sicurezza e per lungo periodo il prodotto.
Interalpin 2017
Halle B.1 - Stand: B104
www.isopren.it