Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate. Inoltre utilizza cookie tecnici per migliorare la navigazione. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Leitner Ropeways - MontagnaOnline.com

Leitner Ropeways

Category: Portfolio Created: Sabato, 28 Gennaio 2017 08:27 Hits: 247
Rate this article

L'innovazione avanza
con lo stile di Pininfarina

Una nuova stazione di originale concezione che sposa il raffinato design con la funzionalità; una nuova cabina personalizzabile grazie al sistema modulare. La prima è stata presentata ufficialmente all’Interalpin con la partecipazione di Josef Burger, presidente della Bergbahn AG Kitzbühel. La nuova realizzazione dell’azienda di Vipiteno porta il segno stilistico del grande designer italiano, capace di coniugare l’eleganza della forma con l’efficienza della sostanza nel solco di quella costante ricerca dell’eccellenza che pone il gruppo industriale di Vipiteno guidato da Anton Seeber all’avanguardia nel mondo

Partire e arrivare
tra eleganza e comfort

La nuova stazione firmata da Pininfarina e presentata ufficialmente all’Interalpin di Innsbruck risponde in pieno agli elevati standard dell’azienda altoatesina quanto a forma, innovazione e tecnologia. Particolarmente migliorate soprattutto la funzionalità in esercizio e la manutenzione. Le innovazioni tecnologiche e il nuovo design fanno di questa stazione un vero e proprio gioiello. Ciò che colpisce al primo sguardo è la copertura della stazione, notevolmente ampliata e che arriva ora a coprire completamente i veicoli sottostanti, migliorando così il comfort di viaggio grazie ad un’ottimale protezione dei passeggeri contro neve e pioggia. La forma sinuosa ha permesso di ridurre al minimo il carico della neve e del vento, alleggerendo l’intera struttura, comprese le fondamenta. La nuova copertura è dotata inoltre di maggiori superfici vetrate, che in questa nuova versione arrivano fino al pavimento. Questa miglioria rende l’interno della stazione ancora più luminoso e piacevole e semplifica le attività di manutenzione. La perfetta intesa tra design e funzionalità della copertura si esprime efficacemente anche nel nuovo sistema di canalizzazione delle acque: invece di disporre di canali di scolo all’esterno della struttura, come era usuale sino ad oggi, nel nuovo progetto di Leitner ropeways l’acqua viene raccolta in pozzetti e condutture all’interno della struttura stessa. Questo accorgimento permette di avere stazioni libere da acqua o ghiaccio e di evitare gli sgocciolamenti incontrollati, che spesso sono da evitare per motivi geologici.

Studiata nei minimi dettagli,
confortevole e sicura
Leitner ropeways punta anche su innovazioni funzionali, che rendono ancora più comodi e sicuri i lavori all’interno delle stazioni. Il sistema di aerazione, ad esempio, è stato concepito per adattarsi alle più diverse condizioni climatiche: il numero e la posizione delle aperture possono variare, e gli elementi stessi possono essere orientati, manualmente o automaticamente, sia verso l’alto sia verso il basso. Ciò permette di scegliere, all’interno di una gamma di possibilità quasi infinita, il tipo di aerazione migliore. Di nuova concezione anche l’accesso al tetto, ora possibile direttamente dall’interno della stazione. La particolarità più interessante consiste nel fatto che ora l’operatore può accedere al tetto senza dover passare per una botola. La nuova pendenza della copertura del tetto permette infatti di appoggiare semplicemente una scala all’interno della finestra e di raggiungere quindi da lì il tetto in assoluta comodità e sicurezza. Assai più sicuro e semplice anche l’accesso all’interno della stazione stessa. La scala, spostata dalla parte anteriore a quella posteriore della stazione, ha infatti ora una pendenza di soli 45 gradi, ed è più sicura per ben due motivi: in primo luogo l’accesso alla scala si ha ora nella zona in cui i veicoli viaggiano più lentamente, e in secondo luogo la pendenza ridotta rende più confortevole e sicura la salita.

Più vantaggi per collaboratori
e amanti degli sport invernali
Il nuovo design della stazione, con la copertura allungata, rende più semplice anche il controllo della fune, che ora è esaminabile per un tratto di ben due metri più lungo rispetto alle stazioni precedenti. In questo tratto è ora possibile svolgere con più facilità le operazioni di controllo visivo o automatico della fune in condizione di assoluta sicurezza e comodità. Nella parte posteriore della stazione è inoltre stato riservato più spazio per l’allestimento di una zona per la manutenzione che tra l’altro può essere sfruttata nel caso l’impianto venga allestito con il magazzino veicoli in stazione.  Migliorata anche la parte dedicata alle informazioni per gli utenti. I tabelloni possono essere posizionati su speciali sostegni posti sul rivestimento esterno della stazione ed essere così usati per i diversi scopi comunicativi. La nuova stazione di Leitner ropeways firmata Pininfarina convince, dunque, grazie alle sue innovazioni tecnologiche e alle notevoli migliorie per quanto riguarda la manutenzione e la funzionalità e con il suo design di assoluta qualità si propone, una volta ancora, come il prodotto perfetto per tutti: esercenti, collaboratori e amanti degli sport invernali.


Diamond Evo: la cabina-gioiello
che apre le porte al futuro

Dopo aver stupito il mondo con l’eleganza della cabina Symphony, Leitner ropeways presenta una nuova versione della cabina Diamond, destinata a inaugurare una nuova era in quanto a sistema costruttivo, tecnica di realizzazione e stile sempre nel segno esclusivo del design Pininfarina. La nuova cabina Evo (dove l’abbreviazione Evo sta per «evoluzione») si basa sulla più conosciuta Diamond, ma la supera quanto a lunghezza ed ampiezza. La nuova stella di casa Leitner ropeways può inoltre essere equipaggiata con porte scorrevoli montate su strutture laterali fisse, o con porte scorrevoli a tutta parete. Il nuovo telaio e il profilo esterno si ispirano al design della cabina Symphony, disegnata da Pininfarina, che ha rappresentato un vero e proprio salto di qualità nel campo del design funiviario. Tra le caratteristiche principali della nuova Diamond Evo ci sono i montanti principali più appiattiti, nonché la possibilità di dotare la cabina di strisce di luci a Led per l’illuminazione esterna. Grazie alla forma dei nuovi montanti verticali si è potuta ottimizzare l’abitabilità interna della cabina, ad esempio nei sedili e nelle maniglie. Più discreti anche i paraurti, arricchiti di pratiche maniglie per la movimentazione manuale dei veicoli. Lo stile modulare della cabina Diamond lascia molto spazio alle scelte personalizzate, permettendo soluzioni individuali per quanto riguarda sia la lunghezza, sia la larghezza e l’altezza della cabina. Anche l’arredamento interno e il sistema di illuminazione si adattano perfettamente alle esigenze e ai gusti del cliente. Leitner ropeways punta su innovazione, design di qualità ed esecuzione accurata, nonché sulla massima adattabilità in realizzazioni di assoluto prestigio. Il risultato è la nuova cabina Diamond Evo.

L’esordio in concomitanza
con un evento clou sulle Alpi

L’esordio della cabina Diamond Evo avverrà in concomitanza con l’apertura della nuova cabinovia monofune 10-posti a movimento continuo sullo Spieljoch, nella Zillertal, impianto che andrà a sostituire l’attuale cabinovia. La cabinovia, dotata di Leitner DirectDrive, partirà direttamente da Fügen e garantirà maggior comfort e una portata più elevata, oltre a una maggiore velocità (6m/sec). Da segnalare ancora che, in un’altra sezione di questo comprensorio, è prevista per il prossimo anno la costruzione dell’impianto Onkeljoch, che andrà a sostituire l’attuale seggiovia 3 posti.  A Hochzillertal-Kaltenbach, il nuovo Wimbachexpress, anch’esso dotato di cabine Diamond Evo e di Leitner DirectDrive, sostituirà nella prossima stagione invernale l’attuale seggiovia 4-posti Krössbichl direttamente nel comprensorio, rendendo in tal modo accessibile una nuova area.
www.leitner-ropeways.com