Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate. Inoltre utilizza cookie tecnici per migliorare la navigazione. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

PRINOTH - MontagnaOnline.com

PRINOTH

Category: Portfolio Created: Lunedì, 14 Maggio 2018 09:19 Hits: 305
Rate this article
 

Il piacere dell'innovazione, la certezza dei risultati

Il marchio di battipista del gruppo Leitner non ha mancato di essere protagonista al Mountain Planet di Grenoble con un stand sempre gremito di visitatori dove sono stati esposti i gioielli della sua produzione,  dal «leader» Leitwolf  al  Bison, all’Husky. Senza dimenticare «SnowHow», il software di gestione che garantisce precisione e risparmio nel lavoro di battitura delle piste

Nella vetrina di Mountian Planet a Grenoble, Prinoth ha presentato i suoi battipista, la più vasta gamma di cingoli e soluzioni software pionieristiche per alleggerire il lavoro in pista. I battipista e i veicoli cingolati multiuso del marchio Prinoth si impongono per massima produttività, sostenibilità, efficienza e un design solido. Con il Leitwolf, il  marchio leader di innovazione e tecnologia dispone del miglior battipista al mondo. Il Leitwolf non ha rivali tra i battipista: il suo collaudato motore diesel a sei cilindri MTU assicura 530 CV (390 kW) e 2.460 Nm di coppia, garantendo forza, sicurezza e massima efficienza anche in condizioni estreme. Grazie ai cingoli di 4,5 metri di larghezza che offrono un’elevata superficie di appoggio, il Leitwolf garantisce le massime prestazioni in termini di resa di superficie battuta e arrampicabilità. Il Leitwolf X è la versione del Leitwolf pensata apposta per i park, caratterizzata da una maggiore area di movimento di lama e fresa. Grazie alla possibilità di regolare la superficie di appoggio, Leitwolf e Leitwolf X garantiscono risparmio di tempo, massima resa di superficie battuta e consumi ridotti: un combinato di potenza e sostenibilità, conforme alla nuova normativa sui gas di scarico «Stage IV/Tier 4 final». Prinoth punta su tecnologie collaudate per offrire a ogni cliente autentici vantaggi e agevolarne il lavoro. Solo Prinoth vanta il brevetto per lo spostamento parallelo della fresa, nonché un sedile centrale unico nel suo genere per una visuale perfetta. La fresa Power e il verricello Automatic, ovviamente con regolazione automatica della forza di trazione del verricello e rotazione illimitata a 360°, sono solo alcuni esempi che rendono Prinoth la scelta ideale.  Per funslope, snowpark, piste di cross o piste il modello Bison può fare davvero tutto, grazie alla sua ottima manovrabilità, con una lunghezza totale di 8.848 mm e una larghezza di lavoro di 4.216 mm, e al potente motore Caterpillar C9.3 da 406 CV (298 kW) e 1.726 Nm di coppia. Caratterizzato da dimensioni e prestazioni ottimizzate per la realizzazione e la costruzione di snowpark, il Bison è conforme alla nuova normativa sui gas di scarico «Stage IV/Tier 4 final», e garantisce consumi ridotti, massima flessibilità e forza di spinta. Nel Bison X l’estrema manovrabilità di lama e fresa, ottimizzate per l’applicazione park, l’innovativa lama per i park con i frantuma-ghiaccio e le dotazioni speciali come inclinometro, distanziometro, DAB radio e Bluetooth permettono di costruire park, jump, step, pipe, line sempre perfetti! Per Prinoth è importante non solo la precisione del lavoro, ma anche la sicurezza e il comfort; per questo il sedile di guida è posizionato centralmente nella cabina di guida del Bison / Bison X in modo da garantire massima visibilità durante le operazioni. Completano la dotazione di guida la tecnologia Sliding Seat, il joystick multifunzione e il display a colori digitale da 8,4". Comodo, preciso, sicuro: il BISON offre le migliori condizioni per progettare con creatività park e piste perfette. Il Bison X, con Leitwolf X compone la Prinoth X Community, la rete più ampia del mondo di costruttori e designer di snowpark nella quale know how e precisione nell'implementazione svolgono un ruolo estremamente importante È solo grazie all'intesa tra uomo e macchina che si ottiene lo snowpark perfetto e Prinoth si avvale di partnership consolidate con esperti del settore. Husky, il «piccolino», eclettico, agile ed efficiente, ha una larghezza di lavoro di 5110 mm x 2445 mm x 2655 mm e un motore a 4 cilindri da 231 CV (170 kW) e 900 Nm di coppia fanno di HUSKY un concentrato di potenza estremamente flessibile. Conforme alla nuova normativa sui gas di scarico «Stage IV / Tier 4 final» garantisce ridotte emissioni che, unite ad un’eccezionale manovrabilità, lo rendono perfetto sia per i piccoli comprensori sciistici che per l’impiego indoor, oltre che per la preparazione di piste da fondo e per motoslitta. Ma non solo: l’Husky è perfetto anche per il trasporto di materiale e persone su qualsiasi terreno. E poi c’è da parlare dei cingoli  Prinoth che non hanno eguali nel mondo: offrono una gamma completa e collaudata di cingoli in tutto il settore e possibilità di impiego illimitate su tutta la linea! Prinoth è sinonimo di pista perfetta - per ottenere ciò servono strumenti di lavoro eccellenti con cingoli altrettanto eccellenti per le condizioni di neve più diverse. I cingoli Prinoth sono i più usati e affidabili sul mercato internazionale. Come sempre più affidabile e urtilizzato è il software SnowHow di Prinoth che comprende il sistema di misurazione dell’altezza della neve di Leica Geosystems e il nuovo software di di «fleet management». Tutte le informazioni che possono essere trasmesse in formato digitale, come i movimenti della neve, l’efficienza del veicolo, il consumo di carburante e molto altro, possono essere visualizzate su un'unica piattaforma molto intuitiva. Grazie a un software compatibile, è possibile disporre anche di un’interfaccia per gli innevatori artificiali.
www.prinoth.com