Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate. Inoltre utilizza cookie tecnici per migliorare la navigazione. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Weconstudio - MontagnaOnline.com

Weconstudio

Category: Portfolio Created: Lunedì, 05 Giugno 2017 04:57 Hits: 385
Rate this article

È nato «WeGate», il software anti-code

Acquistare e pagare lo skipass online, evitare di passare per le casse, accedere direttamente ai tornelli degli impianti nella località dotata di questo servizio: adesso è possibile con il prodotto sviluppato dallo studio di ingegneria informatica fondato nel 2014 da tre ex compagni di corso al Politecnico di Torino. Con questo programma il cliente-sciatore si compra più facilmente il pass e il gestore degli impianti può risparmiare sui costi del servizio di cassa e avere in più una profilazione della clientela utilissima per il marketing. «We-Gate» funziona: basti dire che già il 24% del fatturato dei pass a Limone Piemonte è derivato dalla vendita online tramite il nuovo software inventato dai giovani ingegneri piemontesi


Da sinistra: Davide Barberis,
Alessandro Cabutto e Nicola Garazzino


Vendita degli skipass online con accesso diretto ai tornelli con drastica riduzione delle code alle casse delle stazioni invernali, profilazione degli utenti per attività di co-marketing e advertising mirato: è un miraggio o è il futuro? La risposta pare essere la seconda. Anzi, la risposta c’è già, è il presente, è adesso, grazie ad un nuovo software che si chiama WeGate. A dirlo è Weconstudio, lo studio di ingegneria informatica con sede in provincia di Cuneo fondato nel 2014 da tre giovani trentenni (Davide Barberis, Nicola Garazzino, Alessandro Cabutto) che si sono laureati insieme al Politecnico di Torino e, dopo un periodo di collaborazione post-laurea in Università, hanno deciso di mettersi insieme con il loro genio per proporre soluzioni di software in diversi settori di applicazione. Uno di questi è il mondo della neve e dell’accesso agli impianti di risalita. «Sono della provincia di Cuneo, dove lo sci è di casa, e io stesso scio abbastanza bene», dice Davide Barberis, «Pensando soprattutto al turismo pendolare – continua Davide – a quelli che arrivano in giornata e non vogliono perdere troppo tempo alle casse, abbiamo pensato e realizzato il nostro prodotto, a cui abbiamo lavorato nel 2015 e che da due stagioni sta dimostrando di funzionare molto bene e di fornire un servizio utilissimo a entrambi gli interlocutori, il cliente-sciatore e il gestore della località e degli impianti». Si tratta della piattaforma di e-ticketing WeGate, utilizzata già nel corso delle ultime due stagioni da alcune stazioni sciistiche del Nord Italia. A conferma della sua efficacia ci sono i numeri registrati nella stazione di Limone Piemonte (vera e propria località-pioniera a livello nazionale per la vendita online) dove, nella stagione 2016/17 da poco conclusa, circa il 25% del fatturato nella vendita di biglietti è arrivato da transazioni online, con picchi nei periodi di alta stagione del 40% circa (numero di primi ingressi con biglietto acquistato tramite WeGate). Statistiche che parlano da sole e che si sono tradotte in primo luogo in una drastica riduzione delle code alle casse, grazie al fatto che gli sciatori possono andare direttamente ai tornelli senza passare dal punto cassa. WeGate offre infatti all'acquirente la possibilità di acquistare online con carta di credito il proprio biglietto (mattiniero, giornaliero, stagionale, ecc...) seguendo il link che troverà nell’home page della località che ha acquisito il servizio della Weconstudio e dove lui vuole andare a sciare. L'interfaccia utente è intuitiva e si adatta automaticamente al dispositivo utilizzato tanto da permettere agli sciatori di acquistare comodamente da casa con il proprio PC o, addirittura, nel parcheggio della stazione sciistica con smartphone o tablet. In questo modo l'utente necessita di un passaggio in biglietteria esclusivamente in caso di primo acquisto, vale a dire nel caso in cui non abbia a disposizione una tessera da ricaricare. Oltre alla ricarica preventiva, ottimi risultati sono stati ottenuti sul fronte «pay per use», caso in cui l'addebito su carta di credito avviene in modo automatico a fine giornata per un importo corrispondente all'utilizzo effettivo (mattiniero, pomeridiano, giornaliero…). WeGate è compatibile con la maggior parte dei connector bancari italiani, oltre che con soluzioni di «smart payment» quali Satispay, MyBank e PayPal. Il sistema opera sia a livello B2C (business-to-consumer) sia livello B2B (business-to-business) offrendo alle stazioni la possibilità costituire un network di ricarica con sci club, hotel, noleggi con conseguente aumento capillare del numero di punti cassa. Inoltre, grazie alla profilazione degli utenti, WeGate si dimostra un importante strumento di supporto al personale dedicato al marketing che può sviluppare campagne mirate sempre più puntuali ed efficaci. Inoltre nell'ottica di ottenere una soluzione sempre più smart WeGate, oltre a un'interfaccia responsive (che si adatta dinamicamente al dispositivo utilizzato), è integrabile all'interno delle app della stazione sciistica, permettendo all'utente che consulta il meteo o le webcam di ricarica il proprio skipass dal proprio smartphone e in pochi click. La riduzione delle code in cassa permette altresì una redistribuzione delle risorse umane da compiti di mera biglietteria ad attività di marketing attivo e promozione che possono essere un elemento estremamente significativo per l'aumento del fatturato e per la riduzione del gap tra alta e bassa stagione. Nell'ottica di ottenere una soluzione sempre più smart WeGate, oltre a un'interfaccia responsive (che si adatta dinamicamente al dispositivo utilizzato), è integrabile all'interno delle app della stazione sciistica, permettendo all'utente che consulta il meteo o le webcam di ricarica il proprio skipass dal proprio smartphone e in pochi click.www.weconstudio.it

Tagged under: Controllo Accessi