Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate. Inoltre utilizza cookie tecnici per migliorare la navigazione. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

SUNKID - MontagnaOnline.com

SUNKID
«Tappeto magico» e nuove idee in uno stand altrettanto… «magico»

L’azienda austriaca di Imst sarà presente ad entrambe le fiere di primavera sia a Prowinter/Alpitec che al Mountain Planet di Grenoble, con uno spazio rinnovato e più moderno dove farà conoscere le ultime novità di una produzione che la colloca ai vertici internazionali nel mercato dei nastri trasportatori e delle installazioni ludiche

Quest’anno Sunkid si presenterà in una veste completamente rinnovata al Mountain Planet di Grenoble dal 18 al 20 aprile 2018. Nel suo stand (395) Sunkid esporrà le novità della sua articolata produzione in modo più moderno e dentro una cornice più ampia che in passato.  Ma vediamo quali sono le novità di casa Sunkid Innanzitutto il «cavallo di battaglia» della Sunkid, vale a dire il nastro trasportatore ribattezzato «tappeto magico»: dopo oltre vent’anni di evoluzione continua, Sunkid (leader del mercato globale nel settore dei nastri trasportatori per persone con oltre 3.500 impianti installati) è riuscita a compiere un altro grande passo evolutivo successivo su questo prodotto che ha segnato il suo successo nel mondo dotandolo di un corrimano integrato e regolato dalla velocità che offre possibilità d'impiego completamente nuove.  La prima installazione di un tappeto magico con corrimano motorizzato ha avuto luogo in un ambiente spettacolare. All'interno del più grande padiglione sciistico del mondo (Wanda Harbin Mall /CHN), solo due tappeti magici da 150 metri di lunghezza con una pendenza massima del 27,5% trasportano migliaia di sciatori ogni giorno. Un’altra novità riguarda la possibilità di gestione dello skilift a fune regolabile in altezza «SwissCord» anche senza monitoraggio diretto. Visitando lo stand di Sunkid, è possibile ottenere informazioni sulle possibilità che scaturiscono eventualmente nei propri complessi sciistici grazie a questa innovazione. Trace boarding alla sua «prima» in Francia. Questa discesa ludica interattiva abbina velocità, reattività e competizione lungo un tracciato velocissimo a solo pochi centimetri al di sopra del terreno. Dopo un lavoro di sviluppo pluriennale ed estesi test su gruppi target, Trace boarding celebra la sua prima apparizione in Francia in occasione del prossimo Mountain Planet. Infine, «last but not least», la novità del marchio Wood'n'Fun: un gatto delle nevi interattivo in legno e pista per biglie in legno. L'anno scorso, in occasione del salone Interalpin, Sunkid aveva suscitato un grandissimo interesse con un gigantesco pesce in legno. Quest'anno l'attenzione crescerà ancora ma grazie al gatto delle nevi interattivo in legno, un vero e proprio highlight di Sunkid. La pista per biglie in legno installata anche lungo il tappeto magico è spettacolare e viene presentata per la prima volta al pubblico di esperti francesi.
www.sunkidworld.com

Related Post